Marchi

Cazal

Il design Cazal non segue il mainstream, ma si distingue per il suo particolare stile. Il fondatore e designer
principale Cari Zalloni, in collaborazione con una piccola squadra di cinque persone, crea una vasta gamma
di prodotti di alta qualità per uomini e donne.

FaceAface

“La forma giusta aiuta a migliorare e ad armonizzare i rapporti umani”. Basandosi su questa affermazione,
Pascal Jaulent e Nadine Roth hanno creato Face à Face nel 1995. Per abbellire la vita quotidiana e
contribuire al benessere personale. Questo è lo spirito Face à Face.

Lindberg

Lindberg è una società danese a conduzione familiare. Progetta, produce, commercializza e vende occhiali a ottici accuratamente selezionati in 138 paesi in tutto il mondo. Fra questi c’è Ottica Nuccia Spagnoletti a Salerno.

Moscot

Moscot è un'istituzione della città di New York, rinomata per i suoi occhiali iconici. Moscot trasmette la sua
inconfondibile raffinata estetica con più di 100 anni di esperienza di occhiali e di artigianato ineguagliabile
per creare il suo occhiale senza tempo.

Mykita

MYKITA è un brand moderno che combina l'artigianato di precisione con le nuove tecnologie. Una ricerca
costante per l'innovazione, l'uso visionario dei materiali e una ricchezza di esperienza nel design degli
occhiali sono gli elementi che definiscono le sue collezioni.

Theo

Theo è un marchio conosciuto in tutto il mondo per il suo design distintivo. È disponibile nei negozi più belli
e trendset del mondo, fra cui Ottica Nuccia Spagnoletti a Salerno.

Anne et Valentin

Lo scopo del brand Anne et Valentin è quello di esprimere l'essenza di ogni individuo attraverso la scelta
degli occhiali. Per presentarsi al mondo così come si è. Ottica Nuccia Spagnoletti a Salerno è fra i selezionati
rivenditori di tutto il mondo.

Barton Perreira

Lanciata nel 2007, la collezione di occhiali Barton Perreira ha subito un impatto enorme sull'industria della
moda. Creati dai visionari Bill Barton e Patty Perreira, questo marchio di occhiali di lusso propone prodotti
fatti a mano, utilizzando i materiali più ricercati del Giappone.

Slave to Ancestors

Elia Olivieri e Daniele Marconetti, i designer di Slave to Ancestors, sono attratti dall’idea di abbinare
l’unicità dei manufatti artigianali ad un prodotto come gli occhiali. Per realizzarli utilizzano materiali
anch’essi irripetibili: cuoio e pellami, a volte ricercati ed insoliti.

Persol

Persol, fin dalle sue origini, è sempre stato sinonimo di espressione artistica, frutto di uno speciale processo
produttivo interamente realizzato in Italia e fatto di abilità manuale, passione e dedizione.

Alain Mikli

Alain Mikli simboleggia due standard di progettazione: massimo comfort e una incessante devozione
all'arte. Il marchio mantiene questi codici attraverso la continua sperimentazione con nuovi materiali e forti
legami con la comunità creativa.

L.G.R.

Occhiali da sole e telai ottici artigianali realizzati in Italia da esperti artigiani con lenti e cornici di alta
qualità. Creato da Luca Gnecchi Ruscone.

Oliver Peoples

Oliver Peoples è uno storico marchio nato sulla Sunset Boulevard in West Hollywood, California. La
mancanza di un logo discernibile sottolinea la bellezza del telaio e fa appello ai clienti che vogliono fare una
dichiarazione senza pubblicizzarla.

Kador

Kador è una rinomata azienda situata nel cuore delle Dolomiti. Nata nel 1962 è riuscita a conquistare una
clientela sempre più ampia ed esigente, aumentando così la richiesta dei propri modelli che oggi sono più di
500, disponibili in una vasta gamma di colori e forme. Kador by Nuccia è la collezione di occhiali interamente pensata per la nostra azienda.

Centrostyle

Centro Style opera da oltre 40 anni nel settore dell’ottica in Italia e nel mondo. 
Innovazione, ricerca, funzionalità, cura dei dettagli, ma soprattutto voglia di relazione. 

“Around people” sintetizza questa filosofia che guida le persone del team aziendale e si esprime nelle relazioni, nei prodotti e nei servizi che proponiamo.

35/139 Tokio

35/139 Tokio è un marchio giapponese dal gusto retro e dall'impegno nei dettagli in ogni elemento del design:
il design del tempio ispirato ai "blocchi del buco del vento", i tradizionali muri esterni delle case giapponesi.